Escursione: Ostuni
La “Città Bianca”, che sovrasta il panorama di ulivi secolari. Graziosissimo il suo centro storico, di epoca medievale caratterizzata da strette e tortuose stradine che portano alla maestosa Cattedrale di stile tardo romanico-gotico con interno barocco.Degustazione:  Visita di una Masseria, con degustazione di olio extravergine di oliva.

Escursione: Locorotondo – Martina Franca

Locorotondo, stupendo borgo a pianta circolare con le case dai tetti spioventi ma sopratutto città del vino.
Martina Franca, sontuosa cittadina Barocca, ricca di palazzi nobiliari e di affascinanti monumenti.
Degustazione: vini locali nella rinomata Cantina Sociale di Locorotondo.

Escursione: Lecce e Otranto

Lecce, Città romana di Licea, oggi definita la Firenze del Sud, è una città dal fascino semplice e raffinato. Una passeggiata nel suo ricchissimo e suggestivo centro storico è costellata da facciate e portali che appaiono al visitatore, come impensabili sorprese. Semplicemente magnifiche sono la chiesa del Rosario, la chiesa di S. Giovanni Battista, la chiesa di S. Croce, poi l’ingresso monumentale del recinto di piazza Duomo, l’ex convento dei Celestini, ecc. Ne resterete affascinanti… Proponiamo la visita delle Botteghe artigiane del centro storico, per un po’ di shopping.
Otranto, visita del suo centro storico, ricco di influssi bizantini, della sua famosa Cattedrale dal pavimento di mosaic di più di 1100m2 che rappresenta l’albero della vita, la storia del mondo. Suggeriamo una piacevole passeggiata lungo il suo adorabile porticciolo.
Degustazione: Visita di un prestigioso Palazzo Storico nel cuore di Lecce, con light lunch nei suggestivi cortili barocchi, dove il tempo sembra essersi fermato.

Escursione: Matera – Altamura
Sassi di Matera, A ridosso di una gravina creatasi dall’erosione di un torrente, sorge Matera, “la città dei Sassi”. Esempio più emblematico di città trogloditica, in cui l’uomo ha usato le caverne naturali a scopo abitativo, Matera possiede una pregevole raccolta di materiale archeologico di età cronologicamente lontane: preistorica, romana, medioevale e barocca.

Altamura, La chiamano “la Leonessa di Puglia”, città fiera e ribelle, bella e nobile per la sua storia e cultura, dal passato illustre. La presenza dell’uomo, ad Altamura, è antichissima, come i resti dell’Uomo di Altamura, vissuto all’incirca 400.000 anni fa nella grotta di Lamalunga, e i numerosi reperti recuperati negli scavi archeologici del territorio. Da non perdere la visita della sua splendida cattedrale.
Degustazione: visita di una caratteristico panificio di Altamura, con degustazione di pane.